Cinevisioni/Lo Schiaccianoci 3D

Vienna, inizi del ‘900. La piccola Mary (Elle Fanning) e il fratellino passano la vigilia di Natale in casa in compagnia dello stravagante zio Albert che regala loro dei giocattoli, ed in particolare uno schiaccianoci a forma di burattino di legno. Dopo essersi addormentata, Mary entra in magico mondo in cui i giocattoli sono animati. Lo Schiaccianoci è in realtà un principe spodestato dal Re dei topi (John Turturro), la cui madre con una stregoneria lo ha trasformato in burattino. Mary dovrà aiutare il principe a tornare un essere umano e liberare il suo mondo dalla tirannia dei topi.

Film ispirato al racconto Schiaccianoci e il re dei topi dello scrittore tedesco Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, da cui venne tratto il celebre balletto classico Lo Schiaccianoci. Il regista è il russo Andrei Končalovskij, attivo soprattutto negli anni ’80. Il risultato però è una pellicola natalizia piuttosto fiacca, con un ritmo molto zoppicante, incapace di innescare interesse sia negli adulti che nei bambini. Neppure la prova di un attore navigato come John Turturro è in grado di salvare il film. L’unico punto a favore sono le musiche, dato che Končalovskij ha utilizzato quelle scritte da Čajkovskij per il balletto. Il 3D aggiunto in postproduzione per sfruttare la moda del momento non porta nulla in più. Film tranquillamente evitabile.

Voto: 4/10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...