Politicamente/Si fa presto a dire antipolitica

Secondo quanto riportano il Corriere e Repubblica, Marco Milanese, ex braccio destro di Tremonti, sostiene in pratica che il ministro era un subaffittuario senza contratto dell’appartamento di cui lui era inquilino.  E prosegue dicendo che il nostro ministro delle Finanze gli pagava settimanalmente 1.000 euro in contanti, ossia in nero. Queste affermazioni sono datate 26 luglio 2011. A distanza di 24 ore non è successo ancora nulla. In qualunque altro paese normale il ministro Tremonti sarebbe già stato costretto a chiarire pubblicamente una volta per tutte la vicenda. O, in alternativa, a dimettersi. Solo in Italia accade che un ministro così possa rimanere al suo posto come nulla fosse. Grazie alla tipica mentalità italiota opportunista, furbetta e benaltrista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...