Politicamente/Futuro? e libertà

Ma Futuro e Libertà che fine ha fatto? Molto si è discusso in queste settimane della crisi di PDL e Lega, e delle prospettive dell’opposizione. Chi è rimasto completamente fuori dalle analisi politiche è il partito di Fini. Ormai quando si parla di Terzo Polo ci si riferisce all’UDC di Casini. Nato allo scopo di dare alla destra italiana un profilo moderno, democratico ed europeo, Futuro e Libertà secondo logica avrebbe dovuto essere quello che più beneficiava della crisi di consensi dei due partiti di cdx al governo. I delusi da Berlusconi e Bossi avrebbero dovuto ingrassare le fila del partito del presidente della Camera. Ed invece FLI da mesi è fermo al palo con una percentuale paragonabile a quella del M5S di Grillo, e non sufficiente neppure a superare lo sbarramento del Porcellum. Nè sembra in grado di attrarre nei prossimi mesi i malpancisti di Lega e PDL, visto che all’interno del microscopico partito di Fini convivono già due realtà inconciliabili come l’ammiccamento a sinistra dei “falchi” tipo Granata, e le colombe che vogliono riallinearsi al PDL tipo Ronchi e Urso. Time will reveal, ma FLI pare essere un partito nato già morto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...